Nel mio animo, padrone, si è infervorato l’amore in una persona che tu conosci e ami.

Nel mio animo, padrone, si è infervorato l’amore in una persona che tu conosci e ami.

Fa’ che io non sciupi questa ricchezza che tu mi hai ambasciatore nel audacia. Insegnami che l’amore è un cortesia e non può mescolarsi mediante nessun egotismo, cosicche l’amore è limpido e non può trattenersi mediante nessuna bassezza; affinche l’amore è fecondo e deve, fin da al giorno d’oggi, ostentare un tenero metodo di nutrirsi con me e per chi mi ha deciso.

Ti prego, dominatore, durante chi mi aspetta e mi pensa, verso chi ha messaggero con me tutta la fiducia in il proprio succedere, in chi mi cammina accanto nei nostri passeggi, rendici degni l’uno dell’altra, agevolazione e campione.

E attraverso intervento di San Valentino aiutaci verso prepararci al unione, alla sua fama, alle sue responsabilità, così giacche fin d’ora le nostre anime posseggano i nostri corpi e regnino nell’amore.

Nel mio audacia

Nel mio audacia, Signore, si è infiammato l’amore durante una persona che tu conosci e ami.

Fa’ perche io non sciupi questa opulenza cosicche tu mi hai posto nel centro. Insegnami cosicche l’amore è un cortesia e non può mescolarsi mediante nessun egocentrismo, che l’amore è puro e non può trattenersi unitamente nessuna slealta; perche l’amore è ferace e deve, fin da quest’oggi, presentare un ingenuo metodo di stare con me e per chi mi ha eletto.

Ti prego, reggitore, per chi mi aspetta e mi pensa, durante chi ha ambasciatore per me tutta la affidamento in il suo capitare, durante chi mi cammina accanto nei nostri passeggi, rendici degni l’uno dell’altra, aiuto e prototipo.

E a causa di intervento di San Valentino aiutaci a prepararci al matrimonio, alla sua fama, alle sue responsabilità, così cosicche fin d’ora le nostre anime posseggano i nostri corpi e regnino nell’amore.

Gratitudine, Sovrano

ringraziamento, padrone, perché ci hai particolare l’amore brillante di falsare la sostanza delle cose.

Quando un adulto e una colf diventano unito nel unione non appaiono più mezzo creature terrestri tuttavia sono l’immagine stessa di Creatore. Così uniti non hanno spavento di inezia. Mediante la sintonia, l’amore e la serenita l’uomo e la collaboratrice familiare sono padroni di tutte le bellezze del ripulito. Possono campare tranquilli, protetti dal abilmente in quanto si vogliono successivo quanto Dio ha istituito.

Riconoscenza, sovrano, verso l’amore che ci hai regalato.

(S. Giovanni Crisostomo)

Il dono di connubio da dose di persona eccezionale [Preghiera attraverso gli sposi]

La essere perche hai al lato è mia. Io l’ho creata. Io le ho voluto bene da nondimeno, prima di te e più di te. Durante lei non ho esitato a riconoscere la mia attivita. Te la affido. La prendi dalle mie mani e ne diventi consapevole. Qualora l’hai incontrata l’hai sotterfugio disponibile e bella. Sono le mie mani affinche hanno plasmato la sua incanto, è il mio cuore giacche ha messaggero durante lei sollecitudine ed affetto, è la mia avvedutezza perche ha fatto la sua sensibilità, la sua ingegno e tutte le qualità affinche hai trovato in lei. Pero non puoi limitarti a divertirsi del conveniente incanto. Devi impegnarti a obbedire ai suoi bisogni, ai suoi desideri. Ha opportunita di serenità e di conforto, di inclinazione sentimentale e di sollecitudine, di diletto e di divertimento, di accettazione e di colloquio, di rapporti umani, di soddisfazione nel sforzo, e di tante altre cose. Tuttavia ricorda giacche ha stento soprattutto di Me. Sono Io ebonyflirt, e non tu, il causa, il fine, il fato di tutta la sua vita. Aiutala ad incontrarmi nella implorazione, nella ragionamento, nel grazia, nella desiderio. Abbi affidamento durante Me. La ameremo totalita. Io la esca da di continuo. Tu hai avviato ad amarla da certi dodici mesi, da qualora vi siete innamorati. Sono Io giacche ho ambasciatore nel tuo audacia l’amore a causa di lei. Evo il sistema più armonia in dirti “Ecco te l’affido Gioisci della sua grazia e delle sue qualità” per mezzo di le parole “Prometto di esserti esatto, di amarti e rispettarti durante tutta la vita” è maniera dato che mi rispondessi cosicche sei allegro di accoglierla nella tua vitalita e di prenderti cura di lei. Da quel secondo siamo sopra due ad amarla. All’opposto Io ti rendo brillante di amarla “da Dio”, regalandoti un extra di tenerezza cosicche trasforma il tuo amore di essere e lo rende analogo al mio. E’ il mio piacere di sposalizio: la dono del sacramento del matrimonio. Io sarò perennemente insieme voi e farò di voi gli strumenti del mio affetto e della mia amore: continuerò ad amarvi di sbieco i vostri gesti d’amore”

Per San Valentino

O nostro sostenitore San Valentino, cosicche fosti durante attivita campione di virtù, vescovo attento, autore dei poveri e martire di Gesù Cristo, allora in quanto risiedi rinomato nel cielo soccorrici unitamente la tua blu difesa. Guarda i giovani cosicche da te attendono aiuto e protezione, ottieni loro la grazia del giudizio chiaro, dell’impegno e della serietà nel viaggio intrapreso e del riguardo vicendevole. Dà alle nostre famiglie l’amore di Gesù Cristo perchè sappiano manifestare grazie verso Altissimo nella allegria, ritrovarsi nelle difficoltà, perdonarsi nella fragilita, sostenersi nella sforzo del tragitto giacche porta alla energia eterna di Onnipotente da cui ognuno è venuto. Amèn.

Il sì dell’amore nell’eventualita che voglio amare l’altro, devo stimarlo, accettarlo com’e’, e non imporre che non solo piu’ di quello cosicche è, ne’ giacche cosi differente, abile ai miei gusti.

Nel caso che voglio piacere l’altro, devo rispettarlo in tutta la sua individuo, riconoscergli tutta la sua liberta’, agognare in lui la sua spontaneita’.

Nel caso che voglio adorare l’altro, devo scoprirlo, e saper mostrare, ed in fondo i difetti, le qualita’ profonde, i doni e i talenti, la nobilta’ dell’anima.

nel caso che voglio piacere l’altro, devo ottenere, nella energia quotidiana, nuove ragioni attraverso apprezzare il conveniente importanza, comprendendolo e trattandolo massimo.

Cristo, giacche ci fai amare, mostraci il percorso dell’autentico affetto, dello sbirciata effettivo in quanto sceglie il adeguatamente, e del rispetto arcano del mistero altrui.

Preghiera dei fidanzati

Sovrano, vieni verso camminare sulla riva dei nostri pensieri. Reggitore, vieni tu per rispecchiarti nel serbatoio delle nostre emozioni. Marito, vieni ad occupare le strade delle nostre solitudini. Marito, vieni tu a scorrere lungo la orlo delle nostre stanchezze. Marito, vieni verso sparpagliare i campi delle nostre speranze. Signore, vieni tu verso nettare i volti dei nostri dubbi. Signore, vieni per etichettare la espressione delle nostre debolezze. Sovrano, vieni tu ad infiammare la ciocco dei nostri egoismi. Padrone, vieni ad aspergere il spopolato delle nostre passioni. Dominatore, vieni tu a dissodare il costa della nostra affidamento. Marito, vieni tu verso abbattere il sostentamento della nostra conforto. Dominatore, vieni ad abitarci.

Related Posts

Leave a Reply